Professionalmente io sono “nato" nel settore del Commercio.

E’quindi naturale che io mi rivolga ai commercianti della mia zona per avere dei riscontri oggettivi da chi, attraverso le loro vetrine, vede e vive giorno dopo giorno la realtà delle nostre strade.

Senza per questo sminuire in alcun modo la raccolta delle opinioni di altre categorie di cittadini e lavoratori, ho ritenuto, in questo poco tempo di campagna elettorale, di iniziare dai commercianti perché mantenere ed incrementare i punti vendita in un quartiere significa non solo salvaguardare/accrescere il lavoro, ma anche renderlo più vivibile da parte dei residenti stessi, in modo da offrire più servizi…, incrementare la presenza di persone nelle strade…, aumentare la sicurezza personale e quindi anche il controllo della legalità…, e perché no?!..., rendere con le luci ed i colori dei negozi una porzione di città più simpatica e divertente!.

IL QUESTIONARIO

VEDI

SCARICA

INVIA

PERCHE' MI CANDIDO