ga

MANUALE D’USO DEL FOGLIO LAVORO “GESTIONE”

LA PRIMA OPERAZIONE DA FARSI E’ QUELLA DI SCEGLIERE IL FORNITORE DA CUI PRENDERE LE INFORMAZIONI DEL PRODOTTO (IMMAGINI E TESTI)

DA METTERE NEL NS “MAGAZZINO PRODOTTI”;

PER FAR QUESTO OCCORRE SCEGLIERE IL FORNITORE DEL PRODOTTO APRENDO IL NS FOGLIO DI LAVORO “GESTIONE” E CLICCANDO SU:

ELENCO FORNITORI

2) DALL’ELENCO FORNITORI SI ACCEDE AL SITO IN INTERNET DEL FORNITORE CLICCANDO DAL FOGLIO DI LAVORO

URL DEL FORNITORE -W.W.W.- (SI POSSONO METTERE DUE W.W.W., UNO DELL’ AZIENDA DEL FORNITORE E UNO DEL “CATALOGO PRODOTTI” DI RIFERIMENTO)

3) SI IDENTIFICA IL PRODOTTO DA SCEGLIERE SUL SITO DEL FORNITORE SCELTO E SI COPIANO I DATI RELATIVI (Immagini e testo nella box -DESCRIZIONE PRODOTTO COMPRESO IL W.W.W. SPECIFICO DEL PRODOTTO-) CLICCANDO SUL BOTTONE DEL MENU:

AGGIUNGI PRODOTTO

E SI SALVA CLICCANDO IL BOTTONE IN BASSO DENOMINATO INSERIRE PRODOTTO

4) SI RITORNA ORA SUL SITO DEL FORNITORE SCELTO E SI CERCA DI SCARICARE L'IMMAGINE RELATIVA AL PRODOTTO DA INSERIRE NEL NS FOGLIO DI LAVORO (METTENDO TUTTE LE IMMAGINI IN UNA CARTELLA CREATA SUL MONITOR IN MODO DA TROVARE CON IMMEDIATA FACILITA' LE IMMAGINI DA INSERIRE)

SI POSSONO EFFETTUARE PER LO SCARICO DELLE IMMAGINI TRE MODI DIFFERENTI A SECONDO DEL TIPO DI TECNOLOGIA UTILIZZATA PER LA REALIZZAZIONE DEL SITO DEL FORNITORE.

  1. TRASCINARE SUL NS. MONITOR L’ IMMAGINE DEL PRODOTTO SCELTO DAL SITO DEL FORNITORE USANDO IL TASTO SX ( TENENDOLO CLICCATO)

  2. SE NON SI RIESCE ...SI PROVA CON IL COPIA/INCOLLA DAL TASTO DX DEL MOUSE

  3. SE ANCORA NON SI SALVA...POSIZIONARSI SULL IMMAGINE DA PRELEVARE E PROVARE AD USARE I TASTI CTRL+C (COPIA) E CTRL+V ( INCOLLA).

  4. ...TENERE SCHIACCIATO IL TASTO "ALT" E PREMERE IL TASTO CON LA LETTERA "A"

INOLTRE CON CON LE STESSE MODALITA’ SI COPIANO I TESTI RELATIVI AL PRODOTTO DA INSERIRE.

FATTA QUESTA OPERAZIONE E INSERITE TUTTE LE IMMAGINI DEI PRODOTTI SCELTI SI PROCEDE CON L'INSERIRE LE IMMAGINI UNA AD UNA COMPILANDO IL NS FOGLIO DI LAVORO CLICCANDO

AGGIUNGI PRODOTTO;

DIFATTI APRENDO IL TASTO "SCEGLI FILE

SI APRIRA UN POP UP (MENU A BOX DOVE VEDERE LA NS CARTELLA IMMAGINI E DOVE SELEZIONARLE PER POTERLE AGGIUNGERE AL NS FOGLIO DI LAVORO)

6) A QUESTO PUNTO SI RITORNA SUL FOGLIO DI LAVORO CLICCANDO IL BOTTONE

CONTINUA

E SI CLICCA IL BOTTONE (posto in basso)

DENOMINATO MODIFICA PRODOTTO E SI PROCEDE CON L'INSERIMENTO DEI TESTI CHE DESCRIVONO I PRODOTTI E CHE SONO STATI COPIATI (CTRL C ) DAL SITO DEL FORNITORE.

I TESTI SI INCOLLANO (CTRL V) NELLA BOX DENOMINATA:

DESCRIZIONE PRODOTTO ELAMP

ED INFINE SI INSERISCE L'IMMAGINE SALVATA PRECEDENTEMENTE SUL MONITORE CLICCANDO SUL NS FOGLIO DI LAVORO :

SCEGLI IMMMAGINE

CON QUUESTA OPERAZIONE SI APRE UN POPUP (SCATOLA NELLA SCATOLA)

DOVE SI VEDONO LE IMMAGINI PRECEDENTEMENTE SALVATE SUL MONITOR O DENTRO UNA CARTELLA…. SI SCEGLIE QUELLA OPPORTUNA.

E SI SALVA IL TUTTO CON IL BOTTONE SUL FONDO “INSERIRE PRODOTTO”

CON QUESTA OPERAZIONE SI SALVA IL NS FOGLIO LAVORO COMPILATO.

A QUESTO PUNTO CLICCANDO IL BOTTONE

CONTINA

SI POTRA VERIFICARE IL BUON ESITO DELLA COMPILAZIONE NEI SUOI CONTENUTI DEL NS FOGLIO LAVORO “GESTIONE”.

PER ULTIMO SI PROCEDE CON L'INSERIMENTO ALLE VOCI

“CATEGORIA ELAMP”

CODICE ELAMP

DELLE CATEGORIE IDENTIFICANTI IL PRODOTTO (PRECEDENTEMENTE DEFINITE E CHE ORA CON UN MENU A DISCESA SI VISUALIZZANO)

INFINE ALLA VOCE

PRODOTTO ELAMP

SI INSERISCE IL NOME DATO PER IDENTICARE NEL NS MAGAZZINO IL PRODOTTO DEL FORNITORE CHE ORA E’ DIVENUTO UN “PRODOTTO ELAMP”.

SI SALVA IL TUTTO CLICCANDO IL BOTTONE (posto n basso) DEL NS FOGLIO LAVORO

CON QUESTA ULTIMA OPERAZIONE SI OTTIENE COSI LA SCHEDA PRODOTTO DELL’AZIENDA ELAMP CHE SARA’ GIA’ RELAZIONATA CON TUTTI I DATI E LE IMMAGINI DEL FORNITORE, (I SUOI CODICI... E IL SUOI ESTREMI IDENTIFICATIVI...I PREZZI ETC... ETC.)

QUESTO FOGLIO DI LAVORO “GESTIONE” CI PERMETTERA’ POI DI CREARE TUTTI I SUCCESSIVI PROCESSI CHE COMPORRANNO LA NS AZIENDA QUALI:

  • NS MAGAZZINO VIRTUALE DEI PRODOTTI

  • IL RIASSORTIMENTO DEL MAGAZZINO,

  • LA VENDITA IN INTERNET

  • IL CATALOGO

  • LA NEWS LETTER,

  • IL SISTEMA GESTIONALE DELLE FATTURE,

  • LE PROIEZIONI DI BILANCIO, ETC…